Widget Image
Posts Popolari
Seguiteci anche su:

HomeCategorieEco BonusAttenzione alle false mail su rimborsi ed ecobonus – Consumatori

Attenzione alle false mail su rimborsi ed ecobonus – Consumatori

Attenzione alle false mail su rimborsi ed ecobonus - Consumatori

Con l’inizio del nuovo anno tornano i tentativi di phishing a danno dei cittadini: in molti stanno segnalando ai nostri sportelli false mail che sembrano arrivare dall’Agenzia delle Entrate e che sfruttano l’ecobonus o il presunto accredito di un rimborso al solo scopo di truffarli. Vediamo più da vicino come sono costruite queste mail e come riconoscerle.

Lo schema tipico del phishing

Una comunicazione molto simile a quella di un ente istituzionale che sfrutta un tema caldo, in questo caso quello dell’ecobonus o dell’accredito di un rimborso, ma che non è altro che un nuovo tentativo di phishing. Si tratta di una truffa che viaggia online e il cui schema tipico prevede proprio una comunicazione in apparenza molto simile a quella inviata da fonti accreditate, ma che in realtà nasconde una truffa: un link, un form o un allegato, per esempio, per fornire informazioni personali o scaricare programmi
…continua a leggere

Tutti i diritti dei contenuti presenti in questo articolo sono della fonte e vengono riportati solo per “diritto di breve citazione” (art. 70 Legge n. 633/1941), indicando sempre la fonte, con relativo link al sito di provenienza. Leggi il Disclaimer.

Link all’articolo Originale.

Rate This Article:
No comments

leave a comment