Widget Image
Posts Popolari
Seguiteci anche su:

HomeCategorieBonus MobiliBonus mobili 2023: aumentato il limite di spesa – Lavori Pubblici

Bonus mobili 2023: aumentato il limite di spesa – Lavori Pubblici

Bonus mobili 2023: aumentato il limite di spesa - Lavori Pubblici

Buone notizie per chi ristruttura casa e ha intenzione di
utilizzare il Bonus Mobili 2023: secondo
quanto previsto dall’attuale ddl di Bilancio approvato dalla Camera
e adesso in fase di discussione al Senato, aumenta il plafond a
disposizione per le detrazioni al 50% relative
alle spese sostenute per l’acquisto di arredi ed
elettrodomestici destinati a immobili oggetto di
ristrutturazione.

Bonus Mobili: cos’è e a quanto ammonta

Ai sensi dell’art. 16, comma 2, del D.L. n. 63/2013 e
attualmente riconfermato con l’art. 1, comma 37 della legge n.
234/2021 (Legge di Bilancio 2022) il Bonus Mobili ed
elettrodomestici prevede una detrazione Irpef del 50% per le spese
sostenute negli anni 2022, 2023 e 2024, da ripartire in dieci quote
annuali di pari importo, calcolata su un importo massimo di 10.000
euro per il 2022 e di 5.000 euro per gli anni 2023 e 2024, per
l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici, finalizzati
all’arredo dell’immobile oggetto di ristrutturazione.

In particolare, tra le spese che rientrano in detrazione ci sono
quelle
…continua a leggere

Tutti i diritti dei contenuti presenti in questo articolo sono della fonte e vengono riportati solo per “diritto di breve citazione” (art. 70 Legge n. 633/1941), indicando sempre la fonte, con relativo link al sito di provenienza. Leggi il Disclaimer.

Link all’articolo Originale.

Rate This Article:
No comments

Sorry, the comment form is closed at this time.