Widget Image
Posts Popolari
Seguiteci anche su:

HomeCategorieBonus MobiliBonus mobili ma in versione light: quanto si recupera

Bonus mobili ma in versione light: quanto si recupera

Bonus mobili ma in versione light: quanto si recupera

Il bonus Mobili e Grandi Elettrodomestici rappresenta un’importante agevolazione fiscale, ideata per incentivare il settore dell’arredamento domestico e favorire le ristrutturazioni edilizie. Questo incentivo consente di ottenere significative detrazioni fiscali sull’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici destinati ad abitazioni in corso di ristrutturazione.

Introdotto per sostenere il settore del mobile e promuovere le ristrutturazioni edilizie, il Bonus Mobili ha aiutato molti contribuenti nel corso degli anni a rinnovare i loro arredi con un notevole risparmio fiscale.

La normativa vigente permette infatti di detrarre dall’IRPEF una percentuale del 50% delle spese sostenute per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici destinati agli immobili soggetti a interventi di ristrutturazione.

Il bonus mobili è strettamente legato al Bonus Ristrutturazioni, che prevede una detrazione fiscale del 50% per lavori di riqualificazione edilizia. Solo in presenza di interventi di ristrutturazione si può accedere anche al bonus mobili. Questo significa che la possibilità di ottenere l’agevolazione per l’acquisto
…continua a leggere

Tutti i diritti dei contenuti presenti in questo articolo sono della fonte e vengono riportati solo per “diritto di breve citazione” (art. 70 Legge n. 633/1941), indicando sempre la fonte, con relativo link al sito di provenienza. Leggi il Disclaimer.

Link all’articolo Originale.

Rate This Article:
No comments

Sorry, the comment form is closed at this time.