Widget Image
Posts Popolari
Seguiteci anche su:

HomeCategorieBonus Green MobilityBonus mobilità, il click-day parte male: il portale è subito in tilt – Quattroruote.it – Quattroruote

Bonus mobilità, il click-day parte male: il portale è subito in tilt – Quattroruote.it – Quattroruote

Le somme stanziate. Prima di entrare nella sala d’attesa virtuale è apparsa sui monitor dei richiedenti una schermata con i fondi residui del Bonus bici (o Bonus monopattino, se preferite), cioè 215 milioni di euro all’avvio di giornata. Tantissimi, tenendo conto che per l’acquisto delle automobili nella fascia da 91 a 110 g/km di CO2, cioè quella con il bacino di potenziali acquirenti più ampio tra le varie interessate dall’Ecobonus, sono stati stanziati solo 50 milioni. Nonostante, ovviamente, l’incentivo sia più corposo rispetto a quello dei mezzi da ultimo miglio: 750 euro senza rottamazione e 1.500 con un usato ultradecennale da demolire, ai quali si aggiunge il contributo obbligatorio del dealer (rispettivamente 1.000 e 2.000 euro). Non a caso, i fondi per queste auto sono terminati dopo pochi giorni e si attende ora il loro rifinanziamento.

Aggiornamento delle 18. In tarda mattinata il portale è diventato accessibile: chi scrive è riuscito a entrare attorno alle 12.50, quando i fondi residui ammontavano ancora a 205 milioni di euro, con un’attesa di oltre 581 mila persone (diventate già 560 mila intorno alle 13). Alle 17 è arrivato il nostro turno e abbiamo avuto 20 minuti di tempo per effettuare la registrazione: peccato che, subito dopo, siano insorti dei problemi con le credenziali Spid. A quanto pare non siamo stati gli unici: stando a molti utenti, infatti, gli identity provider non sono riusciti a gestire l’enorme mole di richieste d’accesso. E allora, non senza una certa frustrazione, abbiamo ripetuto la procedura dal principio, attorno alle 17.20, quando c’erano ben 539 mila persone davanti a noi. Che sia stata la volta buona? Intanto, alle 17.50, i fondi residui erano già scesi a 180,5 milioni di euro. Non proprio la cronaca di un successo.

Link all’articolo Originale tutti i diritti appartengono alla fonte.

Rate This Article:
No comments

leave a comment