Widget Image
Posts Popolari
Seguiteci anche su:

HomeCategorieBonus FacciateProroga bonus facciate 2021 – Donne sul Web

Proroga bonus facciate 2021 – Donne sul Web

Bonus facciate 2021, possibile proroga per l’incentivo per case e condomini. Ecco le ultime notizie sul bonus facciata

Bonus facciate è una delle misure più interessanti per chi deve svolgere lavori sulla casa quest’anno. L’incentivo sul rifacimento delle facciate è stato introdotto dalla legge di bilancio 2020 e permette di ottenere una detrazione del 90%.

Attualmente la misura è prevista fino a fine 2020, ma si fa sempre più probabile la sua proroga fino al 2021. Vediamo allora quando potrebbe arrivare tale conferma e come questo incentivo può crescere collegandosi al superbonus 110.

Vedi anche: Ecobonus 110 come funziona

Bonus facciate, possibile proroga fino al 2021

Il rifacimento della facciata di casa permette di ricevere una detrazione d’imposta pari al 90% delle spese sostenute, da ripartire in 10 quote annuali costanti. Non c’è un limite di spesa previsto per i lavori svolti sull’immobile, ma queste devono essere documentate.

Possono usufruire dell’incentivo tutti i titolari di un diritto reale di godimento sull’edificio oggetto di lavori. In altri termini: i proprietari, i nudi proprietari, gli usufruttuari, i titolari del diritto di uso, abitazione e superficie, nonché gli affittuari.

Esso riguarda tutti quei lavori finalizzati al recupero o al restauro della facciata esterna, effettuati fino a fine 2020. Tuttavia ora che il governo si appresta a varare la nuova legge di bilancio, sembra probabile la proroga del bonus per tutto il 2021. Anche perché questa tipologia di lavoro ha un legame con il superbonus 110, la cui validità è già prevista per il 2021.

Vediamo allora, nel prossimo capitolo, quando il credito del bonus facciate può aumentare dal 90 al 110%.

Bonus facciate arriva al 110% con il capotto termico

A seguito dell’introduzione del superbonus 110, con il decreto rilancio, il bonus facciate può arrivare al 110%. Questo però solo seguendo determinate condizioni. Infatti si tratta di un lavoro accessorio, che ha bisogno di collegarsi ad un altro cosiddetto trainante, per dare diritto alla maxi detrazione.

Nel caso delle facciate, bisogna realizzare lavori di isolamento termico almeno sul 25% delle superfici opache degli edifici, per poter accedere al superbonus 110. Come confermato dall’Agenzia delle entrate, tramite la risoluzione n 49/E 1 settembre 2020, in questo caso si ha facoltà di scegliere di quale detrazione fruire.

Se si sceglie il superbonus 110 però è previsto un tetto alle spese relative al cappotto termico, pari a 60.000 €.

Bonus facciate e legge di bilancio 2021

L’accesso alla detrazione, per i lavori sulle facciate, riguarda gli interventi effettuati fino al 31 dicembre 2020. Tuttavia qualora il bonus facciate venisse riconfermato nella nuova legge di bilancio, anche l’opportunità di incrementare la detrazione al 110% lo sarebbe.

Insomma, sembrano esserci tutte le condizioni affinché il governo decida la proroga del bonus facciate. A riprova di questo vari ministri hanno affermato l’intenzione di sostenere il settore dell’edilizia, anche nel prossimo anno. Staremo a vedere se sarà davvero così.

Siamo giunti alla fine per quanto riguarda le novità sulla proroga del bonus facciate nel 2021. Ci sono elevate probabilità che la conferma avvenga nella nuova legge di bilancio, già allo studio del governo Conte.

Vedi anche Bonus 2020 elenco agevolazioni figli casa famiglia

Link all’articolo Originale tutti i diritti appartengono alla fonte.

Rate This Article:
No comments

leave a comment