Widget Image
Posts Popolari
Seguiteci anche su:

HomePareri ProfessionaliSISMABONUS-ACQUISTI E FOTOVOLTAICO: A CHI SPETTA LA DETRAZIONE?

SISMABONUS-ACQUISTI E FOTOVOLTAICO: A CHI SPETTA LA DETRAZIONE?

In “regime” di Superbonus gli interventi di installazione di impianti fotovoltaici possono essere “trainati” al 110% solo da interventi di Sismabonus oppure di Ecobonus, ad esempio concretizzati mediante rinforzi strutturali del tetto, realizzazione di cappotto termico, o sostituzione della caldaia centralizzata con una a condensazione. In tal caso godono di un plafond di spesa diverso e ulteriore rispetto ai 96.000 euro di cui all’art. 16-bis del TUIR.
Qualora invece si intenda detrarre le spese per l’istallazione di un impianto fotovoltaico al 50%, non vi è necessità di altri lavori trainanti, e il plafond è il medesimo del bonus casa, ovvero sono disponibili i soliti 96.000 euro previsti dall’art. 16-bis TUIR, riferiti a ciascuna unità immobiliare, a ciascun anno e a ciascun intervento, purché effettuati entro il 31/12/2024.
Entrambe le agevolazioni fiscali possono essere cedute a banche o altri soggetti privati ma, mentre nel caso del 110% la cessione o lo sconto sono condizionati al raggiungimento dello stato di avanzamento lavori, così come stabilito dal comma 1-bis, dell’articolo 121, per gli interventi rientranti nel bonus casa 50% non esistono vincoli in tal senso e quindi, in alternativa alla detrazione in 10 anni, è possibile cedere anche meno del 30% del costo dell’intervento o effettuare più di due SAL.

Link all’articolo Originale tutti i diritti appartengono alla fonte.

I commenti su questo articolo non dovranno contenere quesiti di natura tecnica.

Per richiedere la consulenza professionale, clicca sul banner.

Tags
Rate This Article:
No comments

leave a comment